RACCOLTA FONDI PER LA STAMPA DELLE BROCHURE INFORMATIVE DELL'UNITA' DEL SENO INTERAZIENDALE DI PARMA E PROVINCIA (BREAST UNIT)

Mi chiamo Serena Chiari, ho 36 anni, vivo a Sorbolo e sono illustratrice.

Sono una paziente della Breast Unit di Parma da due anni (senologia oncologica). La professionalità e l’umanità di tutti i membri dello staff che mi hanno seguito, hanno reso il mio percorso di cura meno pesante. Il contesto “familiare” che si crea attorno alla paziente, è un supporto fondamentale per affrontare più serenamente il cammino verso la guarigione.

Così, durante una visita di controllo, con l'equipe medica è emersa la necessità di dare al reparto un simbolo che lo caratterizzasse.

Coinvolgendo Nicola, il mio compagno (anche lui di formazione artistica), abbiamo realizzato il logo, ispirandoci alla violetta, il fiore prediletto della duchessa Maria Luigia, sovrana illuminata, che tanto fece anche a livello sanitario per le donne del Ducato. E’evidente la similitudine tra la struttura della ghiandola mammaria e quella di un fiore, per questo la scelta di crearne la forma stilizzata con i petali lievemente irregolari e le sfumature di colore che ricordano la violetta di Parma. I petali hanno anche il significato di rappresentare la struttura complessa della Breast Unit ed i componenti dello staff nella loro moltitudine.

Il logo è stato presentato e reso ufficiale lo scorso 31 ottobre insieme al Dott. Musolino e a tutta l'equipe di Senologia, Oncologia e Chirurgia Senologica, e a tutte le Associazioni che supportano il reparto (Lilt Parma, Andos Parma, La Doppia Elica Onlus, Avoprorit e Verso il Sereno).

Grazie a Lilt Parma abbiamo stampato le spille, che da un mese sono indossate da tutto lo staff (medici, infermieri, ecc) e servono a rendere identificabili i membri della Breast Unit.

 

In aggiunta al logo, in collaborazione con i Medici della Struttura, abbiamo contribuito all’ideazione grafica della brochure informativa e a tutta l’immagine coordinata della Breast Unit Interaziendale di Parma e Provincia.

La brochure è un importante strumento informativo di supporto al lavoro dell'equipe medica, ed espone in modo semplice e chiaro tutte le fasi del percorso diagnostico - terapeutico del tumore al seno.

Posso dirvi, per esperienza personale, che avere la possibilità di informarsi sugli esami strumentali, sulle cure, i tipi di intervento, lo stile di vita durante le terapie e la convalescenza, ecc... tutto racchiuso in una brochure di  56 pagine, è di grande aiuto sia per le pazienti che per i famigliari. Ci sono inoltre tutti i nomi del team multidisciplinare ed i contatti a cui rivolgersi in caso di necessità.

 

Il nostro obiettivo, adesso, è stampare la brochure.

Abbiamo bisogno di tutti per poterlo fare e per questo, con Nicola, ho deciso di avviare una raccolta fondi su Facebook, che ad oggi, grazie alle donazioni, ha superato i 500 Euro.

Il nostro obiettivo è raggiungere, e possibilmente superare, i 1500 Euro entro la fine di gennaio.

 

Ogni contributo sarà fondamentale; se la cifra prevista per la stampa verrà superata, i soldi in più saranno destinati ad altre iniziative in favore delle pazienti della Breast Unit.

 

Per informazioni più dettagliate, ecco il link alla pagina di Raccolta Fondi di Facebook:

https://www.facebook.com/donate/2493596770895261/10220932376327935/

 

Per informazioni riguardo a brochure, tipologie di donazioni, ecc..:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Grazie a tutti voi

e grazie ad Avis Sorbolo per la disponibilità e la cortesia dimostrate nel condividere l'iniziativa.

 

Serena Chiari


Stampa   Email